Mobility Forum a Milano: evoluzioni in Italia

Mobile devices e app hanno cambiato radicalmente il modo di lavorare, l’enterprise mobility sta quindi diventando sempre di più un aspetto strategico per le aziende italiane. Naturalmente ogni azienda ha una storia diversa e tattiche diverse, ognuna sta quindi affrontando in maniera differente e con scenari completamente differenziati il fenomeno. Il tema della mobility e del BYOD è un tema che ci appassiona da tempo, a questo proposito vi invitiamo a rileggere un nostro articolo in cui parlavamo proprio dell’interesse crescente da parte delle aziende verso le  applicazioni aziendali  e la  Sales Force Automation, anche attraverso modalità di lavoro nuove come il  BYOD  (Bring Your Own Device).

A proposito di questa tendenza in crescita nel nostro Paese proprio il 18 giugno si terrà a Milano un interessante convegno il “Mobility Forum IDCMobizMI14″ organizzato da IDC Italia, il primo gruppo mondiale specializzato in ricerca, consulenza ed eventi in area ICT.


IDC Italia spiega in un articolo che l’enterprise mobility può effettivamente creare nuove efficienze operative e migliorare la produttività di un’azienda. Le aziende italiane stanno diventando consapevoli dell’importanza del fenomeno, ma sono ancora restie e lente nel processo a causa di alcune difficoltà, non per ultima quella di giustificare e misurare le spese e gli investimenti effettuati per rendere mobile la forza lavoro.

Esiste quindi una certa cautela, forse anche comprensibile, da parte delle aziende italiane, che si trovano quindi in ritardo nel percorso di valorizzazione della tecnologia consumer rispetto a quelle americane, ma anche quelle europee.

In Italia ancora stiamo cercando di metabolizzare il fenomeno BYOD e il fattore sicurezza, che lascia ancora parecchie perplessità in merito.

Le aziende sono però consapevoli del vantaggio che potrebbero portare sfide quali: l’integrazione delle soluzioni mobile con i database esistenti o investimenti in app mobile. Quello che manca in questa prima fase di approccio è sicuramente il lato organizzativo, di integrazione tecnologica e di sicurezza, fattori che se studiati a fondo e ben consolidati potrebbero portare ad un assetto mobile davvero competitivo per le aziende italiane.

Sul sito di IDC ITALIA potete trovare anche molte interessanti infografiche, una l’abbiamo usata come immagine del nostro articolo ed è relativa proprio all’enterprise mobility ed in special modo alla spesa di investimento da parte delle aziende italiane e al numero di mobile worker crescente.


L’IDC Mobiz Mobility Forum di Milano affronterà proprio questi argomenti con dati e statistiche fresche e aggiornate per comprendere meglio il fenomeno in Italia in questi ultimi anni come si sta evolvendo.

Alcune delle tematiche saranno:

  • Approccio integrato all’enterprise mobility
  • Il supporto multidevices e multipiattaforma
  • La sicurezza dei dispositivi mobili
  • Fenomeno BYOD

Per ulteriori approfondimenti e per iscriversi al convegno vi rimandiamo al sito dell’ IDC Mobiz Mobility Forum di Milano.

17 Giu 2014
Seguici