L’esplosione del Mobile Marketing

“Mobile Marketing & Service: crederci per fare il salto!” questo il nome del convegno in cui sono stati presentati i dati raccolti dall’Osservatorio Mobile Marketing &Service promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano. Quello che è emerso dalla ricerca è una crescita costante dell’utilizzo del canale Mobile in Italia. Ormai più della metà degli intestatari di un contratto telefonico è il felice proprietario di uno smartphone. E chi lo ha, lo usa soprattutto per navigare: i cosiddetti Mobile surfer rappresentano due terzi degli utenti mensili di internet da pc e il 61% di questi si connette quotidianamente e almeno per un’ora.
Se gli utenti apprezzano e utilizzano il nuovo canale, lo apprezzano anche le aziende, che riversano budget importanti nel mobile advertising. E a ragion veduta, a giudicare dai dati emersi dalla ricerca: i navigatori da mobile dichiarano di notare la pubblicità spesso (il 45%) e di cliccare su un banner pubblicitario, se interessati al prodotti (il 40%), attirati da promozioni e sconti (il 31%) o dalla creatività accattivante (il 20%).
Al di là dell’advertising, il mobile si sta rivelando un canale sempre più efficace anche per offrire altri servizi ai propri clienti: dalle attività di promozione, al customer care, intervenendo su tutti i livelli del processo di acquisto. In poche parole, le possibilità sono tantissime e sono molte le aziende che stanno rinforzando la propria presenza su mobile (ottimizzando il sito o ideando delle applicazioni), dimostrando che i vantaggi non sono solo in termini di branding, ma anche in termini più quantitativi (riduzione dei costi, aumento delle vendite).

1 Feb 2013
Seguici