L’intelligenza Artificiale: cos’è e cosa ci aspetta in futuro?

La pandemia ha fortemente accelerato la digitalizzazione aziendale e l’adozione dell’intelligenza artificiale da parte di tante imprese.

E’ molto probabile che l’intelligenza artificiale diventerà sempre più rilevante per le nostre vite e il nostro lavoro.

Il supporto tecnologico dell’intelligenza artificiale

Con sempre più aziende digitali, o verso la trasformazione digitale, il contributo dell’intelligenza artificiale sarà fondamentale per analizzare il business, i dati, aumentare l’efficienza e la sicurezza.

Lo stesso vale per le imprese in Smart Working: ora che si sta sempre di più diffondendo il lavoro da casa, le soluzioni di intelligenza artificiale possono aiutare le persone a svolgere la loro attività da remoto grazie al supporto tecnologico e ai benefit dell’automazione. 

Cos’è l’intelligenza Artificiale (AI)? 

L’intelligenza artificiale (Artificial intelligence) è una tecnologia informatica che rivoluziona il modo con cui l’uomo interagisce con la macchina, e le macchine tra di loro.
Grazie all’intelligenza artificiale un robot può compiere operazioni, ragionamenti complessi e svolgere funzioni esclusive, fino a poco tempo fa, dell’intelligenza umana.

Sempre di più l’AI viene utilizzata oggi nelle aziende per svolgere compiti che richiederebbero tanto tempo all’uomo.

Come funziona l’Intelligenza Artificiale?

L’Intelligenza artificiale è in grado di:
– Riconoscere testi, immagini, video, voci ed estrapolare informazioni (comprensione)
– Collegare tutte le informazioni raccolte (ragionamento)
– Analizzare tutti gli input/output di dati (apprendimento, es. Machine Learning)
– Interagire con l’uomo sfruttando il linguaggio naturale (Interazione, Human Machine Interaction)

Esempi di Intelligenza Artificiale, dai chatbot a Netflix

L’AI oggi è entrata prepotentemente nelle nostre vite, basti pensare ai computer, alle auto a guida autonoma, a servizi come Gmail, Facebook, Netflix, a sistemi esperti per la configurazione di proposte commerciali complesse, fino agli assistenti virtuali.

La maggior parte degli esempi di IA si basano sul deep learning (apprendimento profondo) e sul natural language processing (elaborazione del linguaggio naturale).
Utilizzando queste tecnologie, i computer possono imparare a svolgere compiti specifici elaborando grandi quantità di dati e riconoscendo i modelli nei dati.

Vantaggi dell’intelligenza artificiale

  • Eseguire velocemente operazioni ripetitive
  • Intervenire dove l’uomo non può (es. ambienti tossici o pericolosi)
  • Precisione e velocità di fronte a situazioni complesse (es. in ambito medico)
  • Semplificare la vita quotidiana (gestione clienti, vendite, marketing, elettrodomestici intelligenti etc.)
10 Set 2020
Seguici