IFA 2013 Berlino: dispositivi per il business aziendale

Ha da poco chiuso i battenti una delle fiere più storiche della Germania: l’IFA tenutasi a Berlino dal 6 all’11 settembre. Si tratta di una fiera dedicata ai dispositivi più all’avanguardia della scena hi-tech, in cui sono stati presenti alcune fra le aziende più importanti al mondo: SAMSUNG, LG, INTEL, SONY, HTC, HUAWEI e tante altre.

Una delle tendenze più emergenti è quella di un’apertura ed un’attenzione sempre più forte alle esigenze delle aziende, ovvero dell’utilizzo dei dipositivi per il business. Durante l’edizione 2013 si sono visti infatti smartphone sempre più dotati di schermi grandi (“phablet”), tablet per tutti i gusti, tanti prodotti e soluzioni destinate a soddisfare sempre di più i bisogni delle aziende. In particolare la Samsung ha presentato il nuovo GALAXY NOTE 3, con un ampio display 5.7 pollici full HD, un dispositivo sempre più potente, che sarà disponibile dal 25 settembre in 149 paesi, compresa l’Italia.

Dotato della nuova S-pen (pennino) più precisa e versatile, con cui qualsiasi appunto viene facilmente convertito in azione: si può scrivere un numero di telefono e chiamarlo direttamente, scrivere con la pen un appuntamento perchè sia inserito direttamente nell’agenda. Gli utenti business inoltre terranno in particolare considerazione il sistema multitasking (si possono aprire sullo stesso schermo più finestre) e la nuova batteria superpotenziata (3.200 mAh).

La grande azienda coreana ha mostrato un’ulteriore sensibilità verso il mondo business, anche con la presentazione della nuova funzione KNOX: una soluzione mobile che permette alle aziende di separare le applicazioni e i contenuti di lavoro da quelli privati/personali sui device dei dipendenti in totale sicurezza; un intervento quindi volto a rendere i dispositivi BYOD-ready sempre più sicuri e funzionali. Il fenomeno BYOD (“Bring your own device”) è infatti sempre più largamente diffuso anche nelle nostre aziende italiane, ormai si stima che il “buon vecchio” pc sotto la scrivania sia destinato ad estinguersi, non essendo più adatto ad un modo di lavorare sempre più versatile, cloud e flessibile.

20 Set 2013
Seguici