ita eng

Buon compleanno Laura!

Il regalo di compleanno questa volta l’ha fatto la cantante romagnola, che oggi spegne le candeline, ai suoi milioni di fan: il restyling dei suoi tre siti.

Tre portali rinnovati, realizzati da Cosmobile, in collaborazione con Laura Battista (F&P Group). A parlarne anche il Corriere della Sera di Bologna.

 

 

Laura Pausini 2.0 

Una delle voci più belle del mondo, potente e corposa, l’aveva annunciato a fine aprile, con un cambio look: “Ma sì, diamoci un taglio”, aveva scritto sui Social in un post mentre era dal parrucchiere. Augurandosi poi: “Affinché possano nascere nuovi progetti”. Detto fatto.

Il sito ufficiale con biografia, tour, premi vinti, tra cui l’ultima medaglia e il certificato degli Emmy Awards (uno dei più importanti premi televisivi internazionali) per la sua partecipazione al programma Nord Americano “La Banda”. In più una Laura sempre più digital e 2.0: in home ci sono i link a tutte le piattaforme dove la cantante vende la sua musica online.

Laura4u: il sito del fan club con tanti privilegi per gli amanti della cantante come sconti sul merchandising, iniziative, ingressi al sound check del tour, biglietti in prevendita e, ancora, l’opportunità di comunicare con Laura in chat in tempo reale.

Lo store Laura4u dove poter acquistare (con prezzi scontati per gli iscritti al fan club) tantissimi articoli targati Laura Pausini, dall’abbigliamento alla tecnologia, dagli accessori ai poster.

Tre siti con protagoniste immagini dal grande impatto emotivo, che richiamano la delicatezza e, allo stesso tempo, la forza della cantante internazionale. Grande restyling grafico, web usability (grazie alla facilità di navigazione) e User Experience ricercata per tre portali che sposano sempre di più semplicità, innovazione e interazione.

Buona esplorazione e buon compleanno Laura!

leggi anche
Economia, Ecommerce, Edilizia: la distruzione creativa
Eventi 
YouTrade Academy tra edilizia e ecommerce
G-Factor: la casa delle Start Up a Bologna
Eventi 
Innovazione, futuro, tecnologia, industria 4.0, ricerca, formazione. A Bologna nasce G-Factor: la casa delle Start Up della Fondazione Golinelli.
L’informatica non è un Paese per donne
Eventi 
Non solo Steve Jobs o Bill Gates. Tante le donne che hanno dato il loro contributo nel progresso informatico: da Ada Lovelace a Hedy Lamarr, fino a Samantha Cristoforetti.
Black Friday Order Sender
Eventi 
Anche Order Sender – la nostra Soluzione mobile completa per gestire la tua rete vendita – nella settimana del Black Friday, si tinge di nero. Compili ancora gli ordini a mano? Se sei un nuov[...]
Handmade with love
Cosmobile.comSviluppo e gestione dati Iprov.comGrafica, design e comunicazione