ita eng

Aggiornamento Google: Mobile First Indexing, il tuo sito è pronto?

Aggiornamento Google: Mobile First Indexing, il tuo sito è pronto?

Mobile Only

Oggi non parliamo più di Mobile First ma, sempre più, di Mobile Only.
Questo significa che qualsiasi contenuto online viene fruito prevalentemente (quasi esclusivamente) da Smartphone o Tablet.
Google ha ufficializzato la sua priorità per la versione dei siti da mobile, attribuendogli un miglior posizionamento online rispetto ai contenuti che non sono ottimizzati per il mobile.

Già dal 2018 la versione desktop dei siti (da PC) era passata in secondo piano per i crawler di Google, ora verrà totalmente ignorata.
Il motore di ricerca indicizzerà i siti solamente dalla versione mobile.

Cos’è il Mobile First Index?

Con il Mobile First Index – il cui rilascio è appena iniziato a fine marzo 2021 - Google ha dato il via ufficiale alla rivoluzione mobile, valutando e considerando solo le info presenti nella versione mobile del sito.

Cosa significa?
Che tutte le tue pagine web che non sono ottimizzate per i dispositivi mobili, non saranno più indicizzate sui motori di ricerca e, dunque, non saranno visibili attraverso su Google.

Indicizzazione Mobile 

Se prima la versione mobile di un sito era primaria, ora è l'unica versione considerata dal crawler del motore di ricerca: parliamo di indicizzazione 100% mobile.
Tutti i contenuti ottimizzati solo per desktop, spariranno dalla SERP (Search Engine Result Page).

Quindi tutti i testi, immagini, video, Pdf etc. presenti solo nella versione desktop, e non in quella mobile, non costituiranno fattore di ranking (elementi che influenzano il posizionamento di un sito web nei risultati dei motori di ricerca), sparendo quindi dalla SERP.

Cosa aggiornare nel tuo sito web?
User Experience Mobile: velocità, efficacia, finger-friendly

Affinché i tuoi contenuti appaiano nella SERP di Google, fondamentale è la User Experience sui dispositivi mobili (Smartphone e Tablet).

Quindi il tuo portale deve essere:

  • Veloce: caricamento della pagina entro 3 secondi;
  • Funzionale: tutti i contenuti devono essere visibili e usabili da mobile)
  • Finger-friendly, ovvero a prova di dito: ogni bottone, link, immagine, form, deve essere realizzata in ottica di schermo touchscreen di piccole dimensioni.

Usabilità e Indicizzazione Mobile

Usabilità Mobile e e indicizzazione mobile sono due cose ben distinte ma, se l'esperienza di navigazione non è ottima, questo sarà un fattore negativo determinante per il posizionamento del sito online.

E' fondamentale che questo aggiornamento di Google non penalizzi le pagine del tuo sito!
Non tutti i siti web sono pronti ad affrontare questo cambiamento che rappresenta un’opportunità per aggiornare e migliorare la propria presenza sul web.


Sei pronto per il Mobile First Index?
Contattaci!

leggi anche
Protezione dati online: autenticazione a due fattori di Google
Siti web 
Protezione dati online. Come proteggere il proprio account e i propri dati sul web? Autenticazione a due fattori di Google: il sistema di protezione dati più sicuro.
Frequenza di rimbalzo: come non far abbandonare il tuo sito?
Siti web 
Frequenza di rimbalzo: come non far abbandonare il tuo sito? 10 errori da non fare. Migliorare la frequenza di rimbalzo porta maggior traffico sul sito, di qualità, e maggiori conversioni.
Aggiornamento Google: Mobile First Indexing, il tuo sito è pronto?
Siti web 
Aggiornamento Google: Mobile First Indexing. Questo rivoluzione mobile di Google rappresenta un'opportunità per la tua presenza sul web. Il tuo sito è pronto? Contattaci!
Cookies: cosa sono e quali dati raccolgono?
Siti web 
Cookies: cosa sono, quali accettare e quali dati raccolgono? Come fare una Cookie Policy e come proteggere i nostri dati.
Handmade with love
Cosmobile.comSviluppo e gestione dati Iprov.comGrafica, design e comunicazione