Software gestionale per la Pubblica Amministrazione

La pubblica amministrazione si sa, è uno dei “grandi malati” del Bel Paese, ovvero è una di quelle grandi idrovore da soldi che portano a picco i conti dello Stato.
Ma in questa valle di lacrime fatta di bit ci sono anche delle eccellenze o comunque di quelle cose che fanno ben sperare, ed il caso del software gestionale premiato ne è la prova:
“La Provincia di Grosseto è stata premiata dal Ministero della pubblica amministrazione e dell’innovazione per aver realizzato il software Swic, che consente la gestione integrata di tutti i controlli previsti all’interno della Pubblica amministrazione.
Il riconoscimento verrà assegnato lunedì 17 maggio, al ForumPa di Roma, in occasione della cerimonia conclusiva del concorso “Premiamo i risultati”, promosso dal Ministero per segnalare gli esempi di buona amministrazione e valorizzare i risultati e l’impegno di quelle pubbliche amministrazioni che cercano di migliorare le proprie performance. Il Ministro Brunetta parteciperà alla cerimonia di premiazione.
Il software è stato realizzato dalla direzione generale della Provincia in collaborazione con il Servizio Itc e consente di far dialogare tra loro i sistemi di controllo strategico, di gestione e di valutazione della dirigenza, previsti dalle normative per garantire al cittadino la trasparenza dell’azione amministrativa.” maremmanews.tv

E se per caso la pubblica amministrazione passasse all’open source? Non sarebbe forse una “liberazione” dal giogo delle licenze che costano milioni di euro all’anno al contribuente?

17 Mag 2010
Seguici