Smartphone e tablet in cima ai desideri d’acquisto degli italiani

Nonostante la crisi e nonostante 2 famiglie su 3 ritengono di essere diventate più povere, gli italiani sembrano non voler rinunciare alla tecnologia. Secondo i dati pubblicati dall’Osservatorio Findomestic, le propensioni di acquisto degli italiani premiano anche per il mese di Maggio il settore della tecnologia mobile. Smartphone e tablet, dopo aver mantenuto trend di vendita positivo per tutto il 2012, restano in cima ai desiderata dei consumatori. Anche il valore della spesa destinata ai device tecnologici è aumentato, passando da 307 a 313 euro, ammontare sottratto alla spesa destinata a PC e accessori.

Questa performance è dettata dal fatto che smartphone e tablet si sono ormai imposti come standard, portando di conseguenza alla graduale sostituzione dei vecchi modelli. Ma i device mobili vengono utilizzati solo in minima parte per telefonare: nell’84% del tempo vengono usati per fare ricerche online, inviare mail, aggiornare i vari profili social.

Mentre gli utenti sono attivi e abbracciano la filosofia della connettività in movimento, lo stesso non si può dire delle aziende, in ritardo su social e mobile. Un primo passo per colmare questo divario potrebbe essere partecipare al nostro workshop Business&Mobile. In questo appuntamento, incentrato sulla nostra app Order Sender per la gestione delle reti commerciali, forniremo anche una panoramica sul mondo mobile e gli sviluppi fututi e sulle opportunità di marketing offerte dalle app aziendali.

Per maggiori informazioni: http://www.cosmobile.net/mobile2013

10 Mag 2013
Seguici