Smartphone “idrofili” dal CES 2012

In occasione dell’ultimo CES tenutosi a Las Vegas sono state presentate diverse tecnologie interessanti. Una di queste, presentata Hzo, consentirebbe allo smartphone di resistere a contatti accidentali con l’acqua.
In pratica questa tecnologia sarebbe basata sulla realizzazione di una pellicola protettiva che consentirebbe ai circuiti di non bagnarsi in caso di contatto fortuito con l’acqua.
Ovviamente è il caso di specificare che fortuito non vuol dire che sarà possibile immergere completamente il dispositivo in un qualsiasi liquido, ma certamente la notizia farà piacere a tutti quegli utenti che hanno dovuto buttar via dispositivi anche costosi a causa di una disattenzione.

Dalla prossima estate dunque, sarà possibile andare in vacanza più tranquilli.

24 Gen 2012
Seguici