Smartphone: riparazioni fai-da-te

Si sà, lo smartphone è sempre con noi, quindi tremendamente propenso a subire urti, cadute o venire a contatto con liquidi. Inoltre il loro prezzo non consente, alla prima caduta, di buttare via il vecchio per comperare il nuovo.

Prende quindi senso la possibilità, qualora il dispositivo non sia coperto da garanzia specifica, di provare ad aggiustare lo smartphone con le proprie mani.

Su ebay e su molti altri siti simili si trova di tutto, anche i pezzi di ricambio per smartphone malati. Il componente che più si guasta è ovviamente lo schermo, sempre il primo ad urtare qua e là.

Capita quindi sempre più spesso di trovare siti internet che mostrino come aprire e riparare i dispositivi. Uno dei più famosi è certamente iFixit, che vanta il primato di essere il primo sito ad aver smontato il Samsung Galaxy S III. Anche in Italia sono presenti siti con le stesse abitudini…Lo smontatore è uno dei siti più conosciuti e apprezzati in Italia.

Esso offre consigli su come smontare e riparare fotocamere, notebook, smartphone e stampanti!

Tutti pronti dunque con cacciavite e pinze, la riparazione è a portata di mano!

 

15 Giu 2012
Seguici