Mobile World Congress 2012: le novità

Come ogni anno, Barcellona si ritrova ad essere il centro del mondo delle tecnologie mobile. In questo luogo Samsung, Microsoft, HTC, Motorola e altre grandi aziende del settore si ritrovano per parlare di mobile, di telefonia e di innovazione tecnologica.

Sono molto i nuovi dispositivi presentati, alcuni dei quali potentissimi e con processori Quad-core e schermi ad alta risoluzione. Tra le novità più interessanti, oltre a Ubuntu for Android, di cui abbiamo già parlato, ci sono i nuovi prodotti Nokia e ASUS. L’azienda finlandese presenta infatti un nuovo Lumia di fascia entry level, il Nokia Lumia 610. Il successo di questa tipologia di modelli è di fondamentale importanza per la buona riuscita di un sistema operativo emergente come Windows Phone.

ASUS invece arriva a Barcellona con la nuova versione del suo Transformer Pad, il suo smartphone che si trasforma in un tablet con processore NVIDIA Tegra Quad core. Ma le novità non sono solo hardware, sempre al Mobile World Congress, Microsoft ha finalemente presentato Skype per il suo sistema operativo Mobile. Sicuramente meglio tardi che mai, di per certo l’azienda americana con il suo sistema operativo è sempre più ambiziosa.

 

28 Feb 2012
Seguici