HTC vuole entrare nel mondo enterprise

HTC ha da poco siglato un nuovo accordo commerciale con IBM. Questo sicuramente lascia intendere che l’azienda taiwanese ha intenzione di rafforzare la sua presenza nel mercato business. A tutto vantaggio di Google e Android.

Spesso infatti il sistema operativo del colosso della ricerca viene considerato in ambienti enterprise come poco sicuro. In realtà, negli ultimi tempi Android sta pian piano modificando la sua reputazione dell’immaginario dell’utenza, sopratutto dopo che il Pentagono USA ha scelto per i suoi dipendenti Android 2.2. Da questo punto di vista Apple è ancora un tantino avanti, anche se il vero concorrente da battere per HTC è BlackBerry.

Ci aspettiamo dunque importati novità frutto dell’accordo HTC-IBM nei prossimi mesi.

26 Gen 2012
Seguici