Google ed i social, un rapporto difficile

Google è innegabilmente una delle più grandi, importanti, rivoluzionarie ed influenti aziende che il pianeta abbia mai visto, in ogni epoca storica: ha cambiato il nostro modo di vivere, in modo radicale e profondo, e sta dirottando l’umanità intera verso nuovi traguardi e nuove frontiere.
Ma allora coma mai non riesce a mettere insieme un social network che si metta di traverso rispetto ai vari Facebook e Twitter ad oggi esistenti?
E’ verissimo il fatto che per avere successo si deve partire prima degli altri ma è anche vero che Google ha un bacino di utenza sterminato, senza fine, utenti che usano i servizi di Big G e ne sono soddisfatti, utenti pronti ad usufruire di qualunque novità integrata esca dalla casa di Mountain View.
Forse l’esperienza di Wave ha “bruciato” le possibilità di Google, forse, ma di certo Brin e Page non si danno per vinti:

“Google aggiungerà un componente Sociale al suo portafoglio di Web Application e la domanda che ci si pone è se questi “Componenti Sociali” siano “Google Me”.

Secondo alcune voci che circolano da mesi, il gigante delle ricerche voleva sfidare Facebook nell’arena dei Social Network lanciando un nuovo prodotto chiamato “Google Me”. Google Me sarebbe stato un Facebook “condito da Web Application” in “salsa Google” ma BigG non ha mai smentito o confermato.”
italiasw.com

Wall Street Journal e Reuters citano Eric Schmidt dicendo che la compagnia ha in cantiere la creazione di un “Componente Sociale”. Vedremo se questo misterioso componente sociale riuscirà a portare Google sulla strada del social.

17 Set 2010
Seguici