Google Plus va a braccetto con il Play Store

Cercate un posto in più per scaricare le app sviluppate da noi o cercate un motivo in più per usare (o iniziare a usare) Google Plus? Ebbene questa notizia soddisfa entrambe le necessità.

Google ha recentemente integrato il suo social network con il Play Store (il market per le app Android), consentendo di condividere le applicazioni con le nostre cerchie. Dov’è la novità? I nostri amici si vedranno comparire nel post l’icona “installa” e risparmiarsi qualche click.


Facciamo un esempio. Ho appena scoperto su Google Play un applicazione talmente bella e utile da voler farla conoscere a tutte le mie cerchie (Order Sender, per dirne una a caso), ebbene basterà mettere il +1 all’app per condividerla con la nostra rete di conoscenze, magari con la cerchia dei nostri colleghi, in un post in cui comparirà l’icona “istalla”. Semplice no?
Non sarà una grande rivoluzione nell’uso del social, ma è una dimostrazione delle potenzialità del grande incompreso tra i social network, di quello che Google Plus può offrire se integrato con tutti gli altri servizi di Google.

21 Nov 2012
Seguici