ita eng

G-Factor: la casa delle Start Up a Bologna

Innovazione (2500 metri quadrati), Futuro (da costruire insieme), Investimenti Economici (1.000.000 di euro e servizi disponibili nel prossimo bando), Idee (d’impresa). Sono gli ingredienti di G-Factor. 


Il fattore G


G-Factor è un ambiente di reazione e contaminazione: l’innovazione tecnologica dei giovani incontra gli scienziati.
Il risultato sono realtà imprenditoriali in grado di affermarsi sul mercato, capaci di diventare esempi di successo, replicabili e scalabili.

L’incubatore-accelleratore, voluto dalla Fondazione Golinelli, integra ricerca scientifica, industria, tecnologia, mercato, mettendo al centro i giovani e le loro idee.

La via per il Futuro della Fondazione Golinelli 

Una via per il futuro, quella intrapresa dalla Fondazione Golinelli, nata 30 anni fa per volontà dell’imprenditore e filantropo Marino Golinelli: una vera e propria città della conoscenza, dell’innovazione e della cultura.

Dal 2015, l’Opificio Golinelli, ha accolto oltre 300 mila persone, ha erogato ogni anno mezzo milione di formazione, è diventata una filiera di conoscenza che mira a diventare un punto di riferimento europeo per l’innovazione.
Quando parliamo di Fondazione Golinelli infatti, parliamo già di un ecosistema territoriale ad alta vocazione scientifica, una realtà unica al mondo che, con la sua nuova “ala”, G-Factor, farà crescere nuovi imprenditori grazie a programmi di incubazione e accelerazione personalizzati, percorsi formativi di eccellenza e know-how specialistici, alla disponibilità di capitale, alle strutture, ai network scientifici, istituzionali, finanziari, professionali, imprenditoriali e alle relazioni.
Formazione inclusiva e innovazione da un lato, scienza e mercato dall’altro.


Ricerca, formazione, innovazione, industria 4.0 

I 5mila metri quadrati di G-Factor vanno ad unirsi all’ecosistema già esistente nell’Opificio Golinelli dove si respira educazione, formazione, ricerca, tecnologia, incubazione, accelerazione. Nella nuova parte dell'Opificio opera anche il Competence Center BI-REX (Big Data Innovation & Research EXcellence): il primo a partire tra gli otto Centri di Competenza selezionati dal Ministero per lo Sviluppo Economico. Garantirà formazione e consulenza per Industria 4.0.

Un contesto sempre più fertile fatto di reti, relazioni, collaborazioni, contaminazioni, confronti virtuosi.
"Si concretizza nell’incubatore l’idea di futuro – ha detto il Presidente di Fondazione Golinelli, Andrea Zanotti – Un futuro in cui non ci sarà più posto per una frammentazione tra la parte ideativa, sperimentale e produttiva, poiché i luoghi della conoscenza, della sperimentazione e della produzione, dovranno necessariamente integrarsi per riuscire a far fronte alla velocità del progresso nel quale oggi siamo immersi”. 

leggi anche
Libra: la criptomoneta di Facebook
Eventi 
Libra, la criptomoneta di Facebook: virtuale e globale, accessibile a tutti. Sarà un'App e parte integrante di WhatsApp e Messenger, sfida il mondo dell'ecommerce e dei pagamenti online.
Bologna: la data valley europea
Eventi 
Bologna: la Data Valley europea. Arriva il supercomputer europeo che permette di sfruttare le potenzialità dei big data e dell'intelligenza artificiale.
Suggerimenti strategici per essere vincenti
Eventi 
Alberto Bubbio suggerisce spunti strategici per essere vincenti oggi - nell'edilizia e negli ecommerce, ma non solo - in un mercato ipercompetitivo.
Economia, Ecommerce, Edilizia: la distruzione creativa
Eventi 
YouTrade Academy tra edilizia e ecommerce.
Handmade with love
Cosmobile.comSviluppo e gestione dati Iprov.comGrafica, design e comunicazione