Android: la seconda scelta degli sviluppatori

Lo rivelano i ricercatori di Forrester, società di ricerca americana: Android sarebbe la seconda scelta degli sviluppatori alle prese con nuove app per smartphone e tablet. Secondo lo studio, il 35% dei 1600 sviluppatori americani ed europei intervistati ha dichiarato di dare la priorità all’iPhone; mentre quelli che mettono Android al primo posto sono il 27%. La preferenza per iOS vale anche se si parla di applicazioni per tablet.
Nonostante la predominanza di Android in termini numerici, quindi, i prodotti Apple risultano agli occhi degli sviluppatori più affidabili e più redditizi. Di sicuro, contribuisce a questa scelta anche il problema della pirateria, sempre più sentito per quanto riguarda le applicazioni ludiche presenti nel Google Play Store. A far notizia, in questo senso, il caso del gioco sviluppato da Frames che stabilito un triste primato. A fronte dei 144 download (risultato dettato forse dal prezzo di vendita un po’ alto), sono state scaricate illegalmente oltre 50 000 copie. Se questo è il risultato dopo tanto lavoro svolto, si capisce il perché in prima battuta ci si orienti verso il sistema Apple.

 

30 Ago 2013
Seguici